Da noi trovi tutto. Se non l'abbiamo.. non esiste!

Vendita online di prodotti omeopatici. Scopri la gamma più completa di medicinali omeopatici per la tua salute.
0

Omeosinergia

 
L’OMEOSINERGIA
La filosofia Omeosinergetica considera la persona nella sua interezza di Spirito - Anima - Corpo e si propone di costituire una chiave di lettura innovativa, guidando il paziente alla riscoperta del proprio Sé più profondo attraverso la conoscenza delle sette Leggi Universali che ci governano. È pertanto considerata la Medicina della Consapevolezza.  Propone la malattia sia come una scarica, uno sfogo di tossine in qualsiasi modo accumulate, sia come una guida per scoprire gli atteggiamenti comportamentali che sottendono ad ogni sintomo, sia un aiuto alla comprensione del “chi siamo”: è una vera “guarigione biologica”, ed è per questo che la malattia diventa una Benattia. Studi di Programmazione Neuro-Linguistica, di Analisi psicologicocomportamentale e di Integrazione Neuro-Emozionale, hanno dimostrato che la causa della malattia è da ricercarsi nella “non accettazione” o “rifiuto” dell’esperienza. L’emozione del rifiuto genera nell’essere umano uno stress che, con la mediazione del sistema nervoso neurovegetativo, si va a somatizzare nella parte del corpo che funge da “bersaglio”. Ed è proprio la parte del corpo in cui la malattia si manifesta a darci indicazione, attraverso il suo significato simbolico, dello squilibrio emozionale e spirituale che stiamo vivendo. Il riconoscimento e l’accettazione dei comportamenti altrui, simili ai nostri, rappresenta la base della consapevolezza che è il vero obbiettivo dell’Omeosinergia.
 
 
Scuola di Omeosinergia.
La Olos System propone una scuola triennale di formazione incentrata nell’Omeosinergia. Una scuola altamente qualificata, nella quale ogni docente offre la sua esperienza clinico- terapeutica decennale, “ripensata” e “rivisitata”, e soprattutto inserita in uno schema didattico integrato e coordinato, mirante alla formazione di terapeuti professionisti omeosinergetici. I Terapeuti, grazie alla formazione proposta dalla scuola, acquisiranno tutte le nozioni necessarie per applicare fedelmente, ognuno nel rispetto della legge che regolamenta il proprio ambito di pertinenza, la visione omeosinergetica e conseguire, dopo aver superato l’esame finale, la qualifica in “Operatore Omeosinergetico”.
 
 
I RIMEDI LUX.M
La linea LUX.M si propone come una vera e propria innovazione nel campo della Fitogemmoterapia.  Ogni rimedio LUX.M è nato dall’integrazione delle recenti conoscenze bioterapiche, dallo studio della Materia Medica Omeopatica Comparata, dalle ultime ricerche dell’Omeopatia, dell’Omeosinergia e dell’Omeosinpatia. Le materie prime utilizzate sono state scelte attraverso l’utilizzo dell’OmeosKintest, integrate e assemblate tenendo in considerazione le ultime scoperte della Fisica Quantistica, della Biocibernetica e della Medicina Informazionale. Questa originale metodica permette di dotare i rimedi LUX.M di un quid che agevola e accelera sia il processo biologico di autoguarigione, che il percorso di consapevolezza della persona che li usa. Inoltre hanno il vantaggio di permettere la riduzione della dose terapeutica del rimedio rispetto al classico fitogemmoterapico. Pertanto sono rimedi di eccellenza non solo per l’Operatore Omeosinergetico, ma per ogni terapeuta. Non contengono sostanze vegetali geneticamente modificate (OGM), sostanze di origine animale (esente BSE/TSE), glutine e lattosio.
 
 
SINLUX.M: INTEGRATORI DI NUOVA GENERAZIONE
TUBI DOSE IN  GLOBULI
Questi integratori di nuova generazione si ispirano a concetti di OMEO-SIN-PATIA, una branca della visione Omeosinergetica che tiene in considerazione due aspetti fondamentali: 1. L’UNITÀ PSICO-FISCO-EMOZIONALE 2. L’ECOSISTEMA: l’importanza del rapporto tra l’individuo e l’ambiente. In questa ottica nascono le essenze floreali SINLUX.M, che sono composte da tre fiori di Bach opportunamente miscelati e testati, per fornire lo stimolo alla persona a riconoscere le proprie dinamiche emozionali che sta vivendo e di cui non se ne rende conto. Il composto di essenze floreali si presenta in tre tubi dose di globuli impregnati, numerati da uno a tre, che devono essere assunti in successione con un intervallo medio di almeno 10 giorni l’uno dall’altro.